Per una pausa in dolcezza : Il Teatro dell'Ozio.

18:58:00

Mancano pochissimi giorni a Natale, è iniziata la caccia ai regali dell’ultimo momento ed i negozi sono così stracolmi di gente che non impazzire è davvero difficile. Allora io dico STOP! Prendiamoci una pausa. Magari una pausa cioccolata! :P Dove?

In centro, in Via Dante, al TEATRO DELL’OZIO.






















Alcuni lo conosceranno già perché si tratta di una caffetteria- concept store che, inizialmente, era situata in Via Lanza, vicino all’ex cinema Variety.
Adesso si trova in pieno centro, vicino alla “Casa di Dante”, per intenderci. L’edificio al suo interno diviene complice dell’atmosfera che questa caffetteria vuole trasmettere.

Sarà che, in questo periodo, è letteralmente inondato da alberi di Natale ( bellissimi!), addobbi e lucine natalizie, ma la cura e i dettagli del luogo fanno davvero la differenza.




Ad accogliere i clienti  è un bel bancone elegante, tipico delle caffetterie, con l’esposizione di dolci, macarons e cupcake.


Ma il bello arriva quando si scende le scale. Si apre un mondo! Al piano di sotto ci sono, infatti, due stanze. La prima molto grande che riesce, comunque, ad essere intima e molto accogliente, la seconda stanza è più nascosta e decisamente ospitale. (Vi dico solo che a fare da padrone è un armadio ricolmo di coperte!).

L’atmosfera è così accogliente che sembra di stare a casa… ma con un tocco in più! (un tocco shabby chic per l’esattezza ;))



Il menù proposto è davvero ricco. I punti forte sono le tisane, i tè e le cioccolate calde. Ma anche i dolci, tra cui i cupcake, sono davvero validi.
È aperto anche a pranzo con la formula piatto del giorno + acqua+ caffè: 8 euro.

Personalmente il pranzo non ho avuto ancora occasione di provarlo.
Mi sono fermata per una dolce merenda, con dolcetto e spremuta di pompelmo.
Come ho accennato prima, Il Teatro dell’Ozio è anche un concept-store: tutto ciò che si vede e si tocca è in vendita!


In questo periodo si possono, ad esempio, acquistare gli addobbi natalizi appesi agli alberi di natale, oppure oggettistica e complementi di arredo, principalmente in stile provenzale.

CONSIGLIATO!
Ti è piaciuto l'articolo? Se ti va Condividilo.




Carlotta

PURTROPPO IL TEATRO DELL'OZIO QUEST'ANNO HA CHIUSO I BATTENTI.



You Might Also Like

4 commenti

  1. che posto incantevole. Ci andrò senz'altro. Grazie.
    Pipo

    RispondiElimina
  2. Ma che bella scoperta!!!!!!!!! Sono troppo contenta!!! In effetti Via Lanza era scomoda per me!

    RispondiElimina

Grazie della tua visita,

Se vuoi lascia un commento qui sotto:)