Barcelona, mi amor: Il mercato della Boqueria.

13:07:00

Chi mi conosce lo sa: per me ogni scusa è buona per tornare a Barcellona. I perché sono tanti, infiniti.
Qualche settimana fa sono tornata nella capitale catalana, grazie a mia mamma che mi ha regalato un weekend fatto di camminate, sole, shopping e molto altro. Sono stati due giorni bellissimi, ho ripercorso vie note e non, in un’atmosfera che ricordavo bene, ma che non smette mai di sorprendermi.

In questi giorni, prima di suggerirvi due possibili itinerari per tre giorni a Barcellona, voglio dedicare dei post specifici a dei luoghi a me cari. Uno di questi è il Mercato della Boqueria.



Il mercato della Boqueria è una di quelle tappe che non possono certo mancare in un viaggio a Barcellona. Eletto come uno dei migliori mercati d’Europa, in fatto di qualità dei prodotti, questo mercato alimentare è un vero e proprio paradiso dei sensi. 







Divenuto nel tempo una vera e propria attrazione, qui si può trovare davvero di tutto: dal pesce sempre freschissimo alle caramelle da gustare al momento!

Arrivare è facilissimo perché si trova sulla Rambla, al numero 91. Una volta dentro, vi sembrerà di essere in un mondo a parte. 
Ogni chiosco è curato nei minimi particolari e con altrettanta cura espone la propria merce. 

Non potrete fare a meno di immortalare colori e forme che vi cattureranno letteralmente.





Vi consiglio di farvi tentare dalle delizie che trovate al suo interno (ottimi i succhi di frutta!) e gustarvele mentre esplorate il mercato. Potete, altrimenti, pranzarvi. Lasciatevi catturare dal chiosco che vi ispira di più e buttatevi!
Non dimenticatevi che una delle squisitezze spagnole è il prosciutto iberico, (jamon iberico), vi consiglio di provarlo: è buonissimo!


Troverete il mercato aperto da lunedì a sabato, dalle 8 alle 20:30.
La fermata di metro è Liceu, sulla linea verde L3.


Spero l’articolo ti sia piaciuto, se ti va condividilo!
Ti aspetto su

FACEBOOK- TWITTER-INSTAGRAM- SNAPCHAT.

You Might Also Like

13 commenti

  1. Cara Carlotta,

    Che bel affresco il tuo! Descrivi esattamente l'esplosione di colori che ho vissuto e rivissuto io ogni volta.
    La Boqueria è una delle anime di Barcellona senza dubbio.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :-)
      La Boqueria è uno di quei luoghi che non stancano mai!

      Elimina
  2. cara carlotta anche a me è piaciuta tantissimo la boqueria e sei stata molto brava a descriverla così colorata come è nella realtà-
    EDB

    RispondiElimina
  3. Questo è uno dei miei post preferiti. GRAZIE per aver condiviso con noi la tua esperienza ricca di colori! Rebecca

    RispondiElimina
  4. Ti devo fare i miei complimenti. Le foto sono meravigliose !!
    Gianlu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille davvero, la fotografia è una mia passione:)

      Elimina
  5. Bellissime foto e interessante articolo, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passato/a dal mio blog!

      Elimina
  6. Adoro la Boqueria!!!!!!!!!! Miriam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due Miriam!! Vorrei essere lì anche adesso.

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Grazie della tua visita,

Se vuoi lascia un commento qui sotto:)