Mangiare a Firenze: che gusto da GESTO!

13:23:00

Quante volte vi è capitato di chiedervi dove mangiare a Firenze? Firenze è ricca di tante novità in tema culinario: una di queste è GESTO, in Borgo San Frediano.

Per chi cerca un aperitivo o una cena a Firenze dai toni davvero sfiziosi, oltre che da leccarsi i baffi!



La prima cosa che ho pensato è che avesse un nome davvero curioso e che probabilmente avesse un significato da scoprire. E infatti. “GESTO, fai il tuo.” Che gesto devo fare? Che cosa significa?
Con queste domande nella testa, la curiosità e molta fame sono entrata nel locale.


Ad avvolgermi una penombra atipica, in cui quasi si ostenta l’ assenza di luce artificiale. GESTO, fai il tuo.

Il locale è un open space in cui gli ambienti sono suddivisi in modo intelligente. A fare da padrone è il bancone, abbracciato da un arredamento contemporaneo dai colori armoniosi. Un perfetto mix che dona tranquillità ai suoi ospiti.


La zona che dà sulla strada è illuminata grazie ad un’enorme vetrata che riflette la luce su una parete bianca dove sono raffigurati volti noti (da Frida Kahlo al Dalai Lama) con le loro frasi celebri e ispiratrici. Qui si può mangiare comodamente seduti su una poltrona o su un divano.

L’ambiente è comunque ampio: vicino al bancone ci si può accomodare su sgabelli in ferro o su sedie con il rispettivo tavolino.


Il menù è ricco e per tutte le tasche. Le proposte sono sfiziose con tante buone novità.
L’ordine si fa su una lavagnetta, con tanto di gessetto bianco, e le posate sono di legno usa e getta. E di nuovo penso: GESTO, fai il tuo. La filosofia del luogo inizia ad assumere concretezza coniugandosi con  proposte giovani e nuove.
Le porzioni sono contenute (così come il loro prezzo), questo consente di provare tanti piatti senza spendere un capitale.

Per questo il locale è ottimo anche per fare un aperitivo sfizioso. Io e Leonardo abbiamo provato il mini hamburger, il polpo con le patate, fagiolini e pesto di pomodori secchi (buonissimo), il sushi taco di salmone e guacamole, il pesce spada con zucchine e i nuggets di pollo, il tutto accompagnato da un freschissimo mojito. Ho trovato tanta cura nella preparazione dei piatti con un tocco creativo stuzzicante e piacevole.


Oltre ad essere un locale dove fare una bevuta o mangiare è anche un concept store, vi è infatti la possibilità di acquistare prodotti. Il Sabato in cui sono andata io c’erano dei coloratissimi zaini "if bags" appesi alle pareti e ad una finestra.


Da settembre sono previsti eventi, come le serate a microfono aperto, live e dj set.

Una volta tornata a casa, mi sono collegata al loro sito internet e ho letto la loro filosofia che dà anche il nome al locale.

Una filosofia intuibile durante tutta la serata. Un’esortazione, un motto che lo staff ha abbracciato a pieno.


Le posate di legno, la penombra, i prodotti freschi (etc), tutto è pensato in rispetto delle risorse che abbiamo e per il risparmio dei consumi che tutti noi effettuiamo ogni giorno, (abbattimento del consumo d’acqua per il lavaggio delle stoviglie, priorità alla riduzione di rifiuti eliminando il coperto- grazie all’utilizzo delle lavagnette su cui vengono servite le pietanze, e così via-). Per leggere in dettaglio il loro GESTO ecco il loro sito internet

Spero l’articolo ti sia piaciuto, se ti va condividilo!

Ti aspetto su

FACEBOOKTWITTER-INSTAGRAM- SNAPCHAT.

You Might Also Like

12 commenti

  1. Ma che carino questo posto!!! Lo proverò sicuramente, grazie della dritta!

    RispondiElimina
  2. Ma lo sai che mi hai incuriosito? ;-)

    RispondiElimina
  3. UNA BELLA SCOPERTA! :D

    RispondiElimina
  4. DEVO PROVARLOOOOOOO O O O O O! Mi ispira un monte!!

    RispondiElimina
  5. Ogni tuo articolo denota un grande spirito di osservazione e tanta sensibilità. Il corredo delle foto, bellissime, sono la ciliegina sulla torta. Complimenti, continua così!
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow che bel complimento, grazie Angela! Grazie davvero!

      Elimina

Grazie della tua visita,

Se vuoi lascia un commento qui sotto:)