Dove mangiare a Porto: consigli per colazione, pranzo e cena.

18:13:00

Dopo la mia mini guida su che cosa vedere nella bella cittadina portoghese, è giunto il momento di consigliarvi dove mangiare Porto con indirizzi e tanti consigli per colazione, pranzo e cena. 

Che cosa mangiare a Porto: i piatti tipici

Prima di iniziare con i consigli su dove mangiare a Porto c’è da dire che la città si distingue per una cucina davvero ricca, saporita e variegata. 
Si potrebbero scrivere pagine su pagine riguardo i piatti tipici da mangiare Porto e non averne mai abbastanza. Se, come me, amate entrare in contatto con la cucina del luogo, a Porto potrete spaziare in un mare di sapori differenti e davvero appetitosi!
Credit: @tapas65



Il punto forte della cucina locale è sicuramente il pesce, tra cui spicca su tutti il baccalà.
La leggenda narra che i portoghesi siano in grado di cucinare una ricetta diversa di baccalà per ogni giorno dell’anno. 
Una delle più tipiche è il “Bacalhau com natas”, ovvero il baccalà cucinato con panna, cipolle e patate.
Se il baccalà non è il vostro forte, potete buttarvi sul polpo e sulle sardine grigliate, autentiche specialità portoghesi.
A Porto non si mangia unicamente pesce, anzi: la città sorprende con piatti tipici davvero originali anche a base di carne, come la Tripas à Moda do Porto (deliziosa!) o la Francesinha, quest’ultima vera e propria istituzione da assaggiare almeno una volta nella vita.
La Francesinha è un piatto davvero unico, conosciuto come “il sandwich portoghese”. Viene preparata con due fette di pane in cassetta farcite di salsiccia, salumi, linguiça e una bistecca di manzo. Come se tutto questo non bastasse, gli ingredienti vengono ricoperti con formaggio fuso e infornati in una terrina di terracotta con salsa di pomodoro, birra e peperoncino. 
Nonostante fossi partita prevenuta su questo piatto, una volta assaggiato devo ammettere che è davvero molto gustoso. Di seguito, vi consiglio due ristoranti dove mangiare la famosa francesinha di Porto.
Tra i piatti tipici da mangiare a Porto non possono mancare ovviamente i dolci: dai famosi Pasteis de Nata (tipici più di Lisbona, in realtà) ai Pudim de Abade de Priscos e la Torta de Azeitão, torta morbida e spugnosa ricoperta da tuorlo d’uovo. 

Dopo questa brevissima panoramica sui piatti tipici di Porto, vediamo adesso 5 consigli su dove mangiare a Porto per colazione, pranzo e cena in città! 

Dove mangiare a Porto: consigli per colazione

  • Café Majestic:
Credit: @momentostricinio

Se state cercando un luogo storico ricco di suggestioni dove mangiare a Porto per colazione, il Cafè Majestic è il posto che fa per voi. 
Situato in una delle vie più commerciali e alla moda di Porto, il Caffè Majestic richiama artisti e intellettuali portoghesi sin dal 1921, anno della sua apertura. 
Ancora oggi i turisti fanno la fila per potersi concedere una colazione in questa storica caffetteria e rimanere ammaliati dalla bellezza dei suoi interni che richiamano l’architettura Art Nouveau e suggestioni da Belle Époque.
L’atmosfera affascinante e ricca di storia lo rendono il luogo perfetto per assaggiare alcuni dei dolci tipici della città, come i rabanadas o la torta alle mandorle Touchinho Do Céu. 
Se volete rimanere sul classico, fatevi ingolosire dai pasteis de nata.
Il servizio è attento, i prezzi più alti della media, (un caffè: 5 euro).

DOVE: Rua Santa Catarina 112, 4000-442 Porto.
Orari: 9.30-23.30 | chiuso la domenica.

Dove mangiare a Porto: consigli per pranzo 

  • Tapabento S. Bento:

Credit: @tapas65

A pochissimi passi dalla Stazione di São Bento, si trova uno di quei luoghi che, nonostante sia preso d’assalto da locali e turisti, ammalia per la sua genuinità e atmosfera di casa.
Situato in un antico edificio, l’ambiente del ristorante si distingue per l’utilizzo di elementi semplici, come il legno e la pietra, arricchiti da oggetti del passato, tipicamente portoghesi.
Con una cucina di alta qualità che propone ogni giorno prodotti regionali freschissimi, Tapabento offre ai suoi commensali vere e proprie prelibatezze, soprattutto di pesce. 
L’offerta è variegata, la presentazione curata e il personale gentilissimo. 
Non fatevi intimorire da un eventuale coda all’ingresso, Tapabento merita un’eventuale attesa.  Ideale per una pausa pranzo lontano dal trambusto cittadino.
Un consiglio? Il ceviche di salmone con chips!

DOVE: R. da Madeira 222, 4000-069 Porto.
Orari: da merc-dom 12.00-16.00/19.00-22.30, mart 19.00-22.30, lunedì chiuso.


  • Il Mercato di Bolhão:
Per avere un assaggio della vera vita quotidiana di Porto, fate un salto al caratteristico Mercato di Bolhão. 
Ospitato in uno degli edifici simbolo della città, definito di interesse pubblico nel 2006, il mercato è attivo dal 1914 ed è il punto nevralgico della città quando si parla di sapori locali e veraci. 
Nonostante le condizioni di degrado che ormai lo caratterizzano, il mercato è uno dei luoghi più visitati e amati della città. 
La sua struttura, progettata dall’architetto António Correia da Silva, si compone di due piani e una piazza a cielo aperto ricca di negozi e bancarelle.
Perdetevi nel Mercato di Bolhão, assaggiate ciò che più vi ispira e assaporate la vera quotidianità portoghese!

DOVE: Rua de Santa Catarina 220, 4000-252 Porto
Orari: lun-sab 07.00-17.00, chiuso la domenica.


Dove mangiare a Porto: consigli per cena 

  • TAPAS 65

Se state cercando un ristorante dove mangiare un’ottima franceishna a Porto, Tapas 65 fa al caso vostro. 
Raccolto e accogliente, questo piccolo ristorante si trova nella frequentatissima zona della Ribeira, ideale come punto partenza per iniziare la vostra serata portoghese!
Tapas 65 propone sia un "menù degustazione” composto da numerose tapas, che in Portogallo sono meglio conosciute come “petiscos”, oppure un menù alla carta. 
Io ho assaggiato un’ottima franceishna e la famosa Tripas à Moda do Porto, (eravamo in due a cena, non ho così appetito…eheh). 
Se non volete avventurarvi con piatti dai sapori così decisi, avrete comunque l’imbarazzo della scelta sia di carne che di pesce.
Il servizio è gentile e curato, i prezzi nella media.

DOVE: R. de São João 65, 4050-414 Porto.
Orari: dal lun-dom 12.30-00.00.

  • BRASÂO CERVEJARIA ALIADOS
Credit: @brasaocervejariaaliados

È conosciuto come il ristorante di Porto dove mangiare la migliore francesinha della città  e proprio per questo non stupitevi se troverete una lista d’attesa al vostro arrivo. 
Situato nel centralissimo quartiere della Baixa, Brasão Cervejaria è una vera istituzione. 
Qui, oltre a un’ottima francesinha, potrete gustare birre artigianali così come taglieri di salumi e formaggi e ottimi piatti di pesce.  L’ambiente è accogliente e informale, ideale per una cena.

P.S. Brasão Cervejaria si distingue anche per una porzione della francesinha davvero molto abbondante: vi consiglio di dividere il piatto con qualcuno. 

DOVE: R. de Ramalho Ortigão 28, 4000-407 Porto.
Orari: dom-giov 12.00.15.00/19.00-23.30; ven e sab 12.00.15.00/19.00-01.30.

Spero che i miei consigli su dove mangiare a Porto vi possano essere utili durante il vostro viaggio!
Siete mai stati a Porto? Vi è piaciuta?


Se siete in partenza per il Portogallo vi consiglio di leggere anche: 

Per non perdere nessuna novità, seguimi su Facebook, Instagram, Twitter.

Sono anche su Pinterest e su YouTube!

You Might Also Like

0 commenti

Grazie della tua visita,

Se vuoi lascia un commento qui sotto:)