Lisbona dall’alto: i miradouro più belli e come arrivarci

Lisbona è una città entusiasmante. È colorata, luminosa e vibrante. Una città in cui non mi stanco mai di tornare. Oggi vi racconto la Lisbona dall’alto, un punto di vista inedito, ma che durante un viaggio a Lisbona sono sicura avrete l’occasione di vivere più volte.

Lisbona, infatti, trova le sue origini a partire dalla collina del Castelo de São Jorge. Con il tempo si allargò fino ad occupare le valli e le alture circostanti. Oggi Lisbona si sviluppa per sette colli, racchiudendo ben 19 miradouro, ovvero i belvederi panoramici da cui è possibile ammirare Lisbona dall’alto.


In questo articolo vi faccio scoprire i miradouro più belli di Lisbona e come arrivarci. Terrazze panoramiche affacciate sui tetti arancioni della città. 

Un modo imperdibile per scoprire e fotografare Lisbona dall’alto ed entrare in contatto con una parte importante della capitale portoghese.


Siete pronti per scoprire Lisbona dall’alto? Vediamo i miradouro più belli e come arrivarci.


Miradouro Lisbona foto


  1. Lisbona dall’alto: il Miradouro do Castelo de São Jorge

Lisbona dall'alto miradouro


Lisbona dall'alto

Il primo miradouro che vi consiglio per ammirare Lisbona dall’alto è il Miradouro do Castelo de São Jorge. 

Appena arrivati in città lo noterete immediatamente, il Castello de São Jorge che svetta sulla città abbracciato dai suoi bastioni. Il belvedere si trova proprio qui, integrato al Castello. 

La vista panoramica dal Castelo de São Jorge è una delle più emblematiche di Lisbona; la sensazione è quella di dominare tutto il paesaggio circostante.

Per poter accedere a questo miradouro, è necessario fare il biglietto per il Castelo de São Jorge, e avere così un ottima occasione per visitarlo.

Vi consiglio di raggiungerlo a piedi, la passeggiata che porta al Castello è davvero suggestiva e panoramica. 

Una volta entrati, avrete la possibilità di camminare lungo le mura del Castello, visitare il giardino popolato da bellissimi pavoni ed entrare in una camera oscura che, attraverso un sistema ottico di lenti e specchi, consente una vista a 360° su Lisbona in tempo reale.


Informazioni utili e come arrivare al Miradouro do Castelo de São Jorge: 


In R. de Santa Cruz do Castelo, 1100-129 Lisboa.

Aperto tutti i giorni dalle 09:00 alle 18:00.

Ingresso: 8,50 euro, rid. 5 euro.

Da Pç. Comércio sono 15 minuti a piedi intervallati da una scala mobile e piccole salite, altrimenti è possibile arrivare con il bus 737 da Igreja Sta. Maria Madalena.


  1. Lisbona dall’alto: il Miradouro de Santa Luzia


Lisbona panoramica miradouro

Lisbona dall'alto miradouroMiradouro de Santa Luzia


È il mio miradouro di Lisbona preferito, da qui la città è pura poesia, così come il contesto in cui si trova questo belvedere. Per vedere Lisbona dall’alto da questo miradouro, dovete entrare nel caratteristico quartiere dell’Alfama. 

Un quartiere caratteristico e suggestivo da non perdere durante un viaggio a Lisbona. 

ll Miradouro de Santa Luzia è abbracciato da un tripudio di azulejos bianchi e blu, un pergolato da cui cascano meravigliose  bouganville e un’infinità di scorci romantici. 

Il Miradouro de Santa Luzia è un po’ turistico, certo, ma è imperdibile durante un viaggio a Lisbona. Da qui è possibile scorgere la città affacciata sul fiume Tago, le antiche mura arabe e una distesa di tetti colorati, il tutto mentre il famoso tram 28 si fa strada tra le vie ripide dell’Alfama con il suo inconfondibile cigolio. 

Fermatevi in questa terrazza meravigliosa, amatissima dai fotografi, dove perdere lo sguardo e far sognare la mente.

 

Informazioni utili e come arrivare al Miradouro de Santa Luzia:


In Largo Santa Luzia, 1100-487 Lisboa.

Ingresso libero.

Da Pç. Comércio il belvedere è raggiungibile a piedi in circa 15 minuti, tutti in salita. In alternativa, con il famoso tram 28 o con il bus 737 dalla fermata Igreja Sta. Maria Madalena, scendendo poi a Largo do Contador Mor. Il miradouro si trova a 1 minuto a piedi da quest’ultima.


Leggi anche “10 motivi per partire subito per Lisbona” e “Da non perdere a Lisbona: LX FACTORY, la via della creatività.


  1. Lisbona dall’alto: il Miradouro das Portas do Sol

Miradouro più belli Lisbona


Miradouro das Portas do Sol

Pochi passi più avanti dal Miradouro de Santa Luzia, vi è subito un altro spettacolare punto panoramico di Lisbona. Il Miradouro das Portas do Sol si trova leggermente più in basso dal precedente belvedere e deve il suo nome alla Porta do Sol, uno degli antichi ingressi della città.

Qui la vista panoramica è molto ampia e la vista è da cartolina. Moltissime fotografie di Lisbona dall’alto sono state scattate qui. 

Da qui vedrete una Lisbona coloratissima affacciata sul fiume Tago, il monastero di São Vicente de Flora e la cupola di Santa Engrácia. Ad accompagnarvi durante la scoperta di questo meraviglioso miradouro saranno sicuramente le note degli artisti di strada che popolano questa zona e una luce abbagliante che contraddistingue la città. 

A proposito, lo sapevate che Lisbona è la città con più giornate di sole in Europa? 


Informazioni utili e come arrivare al Miradouro das Portas do Sol


In Largo Portas do Sol, 1100-411 Lisboa

Ingresso libero.

Da Pç. Comércio il belvedere è raggiungibile a piedi in circa 15 minuti, tutti in salita. In alternativa, con il famoso tram 28 o con il bus 737 dalla fermata Igreja Sta. Maria Madalena, scendendo poi a Largo do Contador Mor. Il miradouro si trova a 1 minuto a piedi da quest’ultima.


  1. Lisbona dall’alto: il Miradouro do Elevador de Santa Justa 

Miradouro do Elevador de Santa Justa

Lisbona dall'alto miradouro

Lisbona dall'alto miradouro


È una delle attrazioni turistiche più famose di Lisbona, l’Elevador de Santa Justa è un ascensore in ferro battuto che collega il quartiere la Baixa al Chiado. 

Riconosciuto monumento nazionale portoghese nel 2000, l’Elevador de Santa Justa è davvero un’attrazione unica di epoca industriale. 

L’esterno dell’ascensore è adornato da splendidi archi neogotici, mentre il suo interno è costituito da due cabine in legno a finitura lucida. 

Una volta arrivati a destinazione, potrete godere di una vista panoramica mozzafiato sul centro di Lisbona e non solo. 

Salire con l’Elevador de Santa Justa è un’esperienza sicuramente turistica e a mio avviso un po’ cara per quel che offre. Il viaggio, infatti, dura pochissimi minuti e costa 5,30 euro. 

Se anche per voi il costo è un po’ eccessivo, vi consiglio di raggiungere in modo indipendente Rua do Carmo, ovvero il punto di arrivo dell’ascensore, e salire invece sulla sua terrazza panoramica che costa 1,50 euro e non è mai troppo affollata.

Se, invece, non volete proprio fare a meno di entrare nell’Elevador de Santa Justa, vi consiglio di acquistare un biglietto per i mezzi pubblici valido per 24 ore (al prezzo di 6,40 euro), che include anche il viaggio in ascensore, oppure la Lisboa Card che oltre a includere moltissimi vantaggi, offre la salita sull’ascensore e sulla terrazza in modo gratuito.


Informazioni utili e come arrivare all’Elevador de Santa Justa:


In Rua De Santa Justa e in R. do Ouro, 1150-060 Lisboa.

L’ingresso all’ascensore costa 5,30 euro, mentre l’ingresso alla terrazza panoramica 1,50 euro.

Da Pç. Comércio sono circa 6 minuti a piedi.



Leggi anche il mio articolo “Che cosa vedere a Porto in un giorno: itinerario a piedi tra i luoghi più belli della città


  1. Lisbona dall’alto: il Miradouro de Santa Catarina

Adamastor miradouro lisbona


È conosciuto come l’Adamastor, perché a troneggiare sul Miradouro de Santa Catarina vi è un’immensa statua, l’Adamastor appunto, rappresentante un gigante della mitologia greca creato da Luís de Camões nel poema epico Os Lusíadas. A differenza degli altri belvedere di Lisbona, il Miradouro de Santa Catarina si caratterizza per un’atmosfera bohémienne ed estremamente rilassata. 

Perfetto per bere una birra al tramonto e godere di uno spettacolo panoramico straordinario, questo miradouro è frequentato da studenti, musicisti, intellettuali, artisti di strada ma anche liberi professionisti dopo una giornata di lavoro e amiche in cerca di uno spazio tranquillo dove chiacchierare. Un salotto privato in cui il panorama abbraccia l'estuario del Tago, il ponte 25 aprile e i tetti di tutto il quartiere di São Paulo. 

Per chi vuole fare un aperitivo o bere qualcosa, in loco ci sono due bellissimi bar: il Nobai che ha una splendida vista panoramica e il bar-ristorante del Museu da Farmácia, con un giardino privato che si affaccia sul miradouro e sul Tago.

Inutile dire che il Miradouro de Santa Catarina è amatissimo dai cittadini.


Informazioni utili e come arrivare al Miradouro de Santa Catarina:


R. de Santa Catarina 3, 1200-109 Lisboa.

Ingresso libero.

Da Praça do Comércio è raggiungibile a piedi in circa venti minuti; è un chilometro circa di ripide salite.

Con il tram 25E sono circa 12 min. La fermata è Praça do Comércio, scendete a Rua de São Paulo / Bica, successivamente proseguite a piedi per 7 minuti.


  1. Lisbona dall’alto: il Miradouro de São Pedro de Alcântara


Miradouro de São Pedro de Alcântara

foto Lisboa Miradouro de São Pedro de Alcântara

tram Lisbona foto

L’ultimo miradouro che vi consiglio se volete godere di una vista bellissima di Lisbona dall’alto è il Miradouro de São Pedro de Alcântara, nel Barrio alto. Da qui è possibile scorgere moltissime delle attrazioni principali della città, come il Castelo de São Jorge, la Graça e la Igreja de Sao Vicente de Fora. 

Questo miradouro è costituito da due livelli, entrambi ospitanti graziosi giardini con una vista magnifica.

Nel livello superiore troviamo un pannello formato da azulejos indicante tutti i punti di interesse visibili dal Miradouro de São Pedro de Alcântara, mentre il livello inferiore è una sorta di terrazza alberata, con una fontana, tante panchine e un monumento ad Edoardo Coelho. Spesso questo miradouro si anima con mercatini di street food, bancarelle e artisti di strada. L’atmosfera è davvero tranquilla e molto piacevole.

Se decidete di trascorrere le vostre serate in uno dei tanti ristorantini del Barrio alto, sicuramente passerete da qui; anche se vi consiglio di frequentarlo durante il giorno per godere di una vista e una luce davvero spettacolari!


Informazioni utili e come arrivare al Miradouro de São Pedro de Alcântara


R. de São Pedro de Alcântara, 1200-470 Lisboa.

Ingresso libero.

Da Praça do Comércio è raggiungibile a piedi in circa venti minuti; è un chilometro abbondante, la maggior parte del quale in salita. Vi consiglio di raggiungere il miradouro con l’Elevador da Glória, caratteristica funicolare divenuta uno dei monumenti nazionali del Portogallo. Perfetto per scattare fotografie super suggestive!


  1. BONUS: Aperitivo panoramico al Park Rooftop Bar

  1. Park Rooftop Bar Lisboa
    Lisbona dall'alto miradouro
    Ph. Credit The Park

    Lisbona dall'alto miradouro

Ho scoperto il Park Bar durante un blog tour di qualche anno fa e mi è rimasto davvero nel cuore. Situato nel Barrio alto, The Park è un rooftop bar da cui godere di una vista panoramica di Lisbona senza pari. Se non conoscete questo locale, sicuramente non vi ci imbatterete: si trova al settimo piano di un parcheggio per auto ed è praticamente uno spot segreto ai turisti. 

Qui si respira un’atmosfera rilassata, perfetta da gustare al tramonto sorseggiando un buon cocktail, tra note di musica lounge e una vista meravigliosa su tutta la baia. Vi consiglio di cominciare la vostra serata qui e proseguirla nelle stradine del Barrio Alto, sempre vivaci ed estremamente accoglienti.


Informazioni utili e come arrivare al Park Bar


Non esiste un indirizzo preciso per questo locale, anche se non sbaglio si trova in tua Santa Catarina. Inserite “The Park Bar” in Google Maps, vi uscirà un rettangolo indicante la zona in cui si trova. A questo punto cercate un palazzo al cui interno vi è un parcheggio (sarà molto facile riconoscerlo).



Spero che questi miradouro di Lisbona vi abbiano ispirato un viaggio nella capitale portoghese. Come vi ho detto all’inizio dell’articolo, i miradouro ufficiali della città sono ben 19, oltre alle altre magnifiche terrazze panoramiche sparse per tutta Lisbona! 

Per scoprirli tutti, non vi resta che partire per questa meravigliosa metropoli! 


Leggi anche i miei articoli: “10 motivi per partire subito per Lisbona” e “Da non perdere a Lisbona: LX FACTORY, la via della creatività.”


Spero l’articolo ti sia piaciuto, se ti va condividilo!


Ti aspetto su


FACEBOOKTWITTER-INSTAGRAM



LEGGI ANCHE

0 commenti

Grazie della tua visita,

Se vuoi lascia un commento qui sotto:)